You are right now here: Home news rassegna stampa Comunicato n. 294
Comunicato n. 294

UN ACCORDO DI COOPERAZIONE ED AMICIZIA PER RAFFORZARE IL RAPPORTO DI COLLABORAZIONE TRA LA TUNISIA E RAGUSA

“Oggi stiamo piantando insieme al Ministro Tunisino dell'Agricoltura e della Pesca, Mohamed Ben Salem un seme che presto germoglierà e dalla cui pianta nasceranno i frutti della collaborazione, cooperazione ed amicizia tra la Tunisia ed il nostro territorio”. Sono state queste le parole espresse dal Sindaco Nello Dipasquale prima della firma del Memorandum di cooperazione tra il Ministero tunisino ed il Comune di Ragusa, la cui cerimonia si è svolta stamane presso il salone degli stemmi del Castello di Donnafugata. “Sono molto contento di essere qui a Ragusa per la firma di questo importante accordo – ha dichiarato nel corso dell'incontro al Castello di Donnafugata il Ministro Ben Salem - che era accompagnato dal Console della Tunisia a Palermo Abderrahem Ben Mansour, dal direttore generale della cooperazione internazionale Hafedh Klif, dal direttore Generale del Groupement des lègumes, e dal direttore generale dell'APIA Abdelatif Guedira. Tra la Tunisia e l'Italia ed in particolare con la Sicilia
siamo legati, come la storia ci insegna, da profonda amicizia e collaborazione ed oggi siamo qui per consolidarli ancora di più”. Il Memorandum di cooperazione che è stato sottoscritto tra il rappresentante del Governo tunisino ed il Sindaco di Ragusa, che erano affiancati nel corso della firma del documento rispettivamente dal Console della Tunisia a Palermo Abderrahem Ben Mansour e dal Capo di Gabinetto del primo cittadino Giuseppe Salerno, prevede, tra l'altro, l'avvio di rapporti di cooperazione nell'ambito dell'agricoltura, dell'agroalimentare, dell'allevamento nonché la promozione di scambio di esperienze e del sapere fra i diversi esperti delle parti coinvolte nei settori d'interesse”. L'intesa avrà durata annuale ed è rinnovabile di anno in anno su tacito rinnovo e potrà
essere integrata su richiesta di una delle parti. La giornata odierna della visita della delegazione tunisina nel territorio comunale non è stata caratterizzata solo dalla firma del Memorandum con il Comune di Ragusa.
Nella prima mattinata infatti, come da programma, si è svolta una visita nella struttura del porto turistico di Marina di Ragusa. A fare gli onori di casa sono stati l'ing. Concetto Bosco, della stessa società che ha realizzato e che gestisce l'infrastruttura ed il il direttore del porto Salvatore Calà.
Gli ospiti hanno avuto modo di verificare la piena funzionalità del porto turistico che come hanno spiegato i rappresentanti dell'area portuale, accoglie anche tante barche straniere i cui proprietari hanno deciso di svernare proprio a Marina di Ragusa ritenendo la struttura ospitale, pienamente efficiente ed economicamente conveniente.

Ragusa, 20/05/2012

 

newsletter

statistiche

599729
Today
Yesterday
This Week
Last Week
This Month
Last Month
All days
126
174
367
598706
4158
3997
599729

Copyright © 2021 Agriponic - Tous droits réservés
Joomla! est un Logiciel Libre diffusé sous licence GNU General Public

Projet cofinancé par l'Union Européenne.